Affitto a Brescia: cedolare secca al 10% confermata

Per chi affitta a Brescia con i contratti a canone concordato ci sono delle buone notizie!

Dopo la proposta di portarla al 12,5% nel 2020, il governo ha fatto dietro front e nella nuova bozza della legge di bilancio è tornata al 10% e si parla di misura strutturale.

Chi affitta il proprio appartamento a Brescia, in quanto comune ad alta densità abitativa, può utilizzare i contratti a canone concordato e optare per la cedolare secca ridotta al 10%.

Per i normali contratti abitativi (4+4 anni) la cedolare secca è infatti nella misura del 21%

Nella famiglia dei contratti a canone concordato troviamo:

  • Contratti 3 anni +2 (ecco un link per approfondire)
  • Contratti per studenti universitari fuori sede (ecco un link per approfondire)
  • Contratti di natura transitoria da 1 a 18 mesi (ecco un link per approfondire)
  •  

I proprietari che decidono di utilizzare questi contratti possono beneficiare di un regime di tassazione ridotto e di sconti su IMU e TASI.

In cambio dovranno determinare il canone di locazione basandosi su quanto previsto dall’accordo depositato presso il comune di Brescia e successivamente far asseverare il contratto da una delle associazioni di categoria firmatarie dell’accordo.

L’asseverazione è quella procedura utilizzata dalle associazioni di categoria per garantire che il contratto sottoscritto rispetti quanto prescritto dall’accordo territoriale.

La cedolare secca ridotta al 10% ha portato nell’ultimo anno molti proprietari ad utilizzare i contratti a canone concordato portando loro degli immediati benefici fiscali e garantendo agli inquilini dei canoni contenuti.

Le ipotesi dell’aumento dal 10% al 12,5% della cedolare secca sui contratti a canone concordato aveva portato alle proteste delle principali associazioni dei proprietari e degli inquilini.

Per comprendere meglio come funzionano i contratti a canone concordato a Brescia e verificare se possono essere a te convenienti ecco un utile link

Tra le altre misure al vaglio troviamo anche la proposta di accorpare IMU e TASI

Carlo Apostoli

 

affitti studenti, affitto, carlo apostoli, carloapostoli, cedolare secca, cedolare secca 10, contratti agevolati, contratti transitori, immobiliare, IMU, locazione, proprietarioalsicuro, real estate, solo affitti brescia, soloaffittibrescia, TASI, via mantova 15

Lascia un commento

© Proprietario al sicuro. All Rights Reserved.