cosa sapere prima di investire a brescia nell'affitto

Brescia: cosa devi sapere prima di investire nell’affitto

In questo articolo troverai le principali informazioni per evitare gli errori più comuni commessi da chi compra un immobile da affittare a Brescia.

Mi capita spesso di parlare con proprietari che hanno appena acquistato un immobile da locare e  rimangono scioccati dopo una mia consulenza; ecco le frasi più diffuse che mi sento dire:

  • a saperlo prima non avrei comprato questo appartamento
  • l’agente immobiliare mi ha detto che era un ottimo investimento
  • pensavo di aver fatto un buon affare
  • pensavo di affittarlo ad una cifra superiore
  • rende meno di quello pensavo

 

Nelle prossime righe troverai i consigli utili a chi come te vuole acquistare un appartamento da mettere a reddito a Brescia ma nella vita si occupa di altro, per questo motivo semplifico al massimo i concetti ed evito inutili tecnicismi da addetti ai lavori.

 

Grazie alle informazioni che trovi in questo articolo puoi:

  • evitare di acquistare un appartamento non adatto per l’affitto
  • scegliere l’immobile giusto
  • fare le domande corrette all’agente immobiliare
  • scartate le proposte non interessanti

 

I principali parametri che determinano la bontà di un acquisto immobiliare di questo tipo sono:

  1. il costo complessivo dell’appartamento
  2. le spese pianificate nei prossimi anni
  3. il canone di mercato
  4. la tassazione del tuo contratto di locazione
  5. la percentuale di saturazione
  6. il prezzo di rivendita futuro

 

1- Costo complessivo dell’appartamento

Si tratta del costo complessivo dell’appartamento che comprende, oltre al prezzo pattuito con il venditore, anche i costi del notaio, dell’agenzia ed eventuali altri costi per poter rendere adatto l’appartamento ad essere affittato.

Ad esempio se per poter affittare l’appartamento occorre arredarlo, tinteggiarlo, rifare un bagno o fare altri interventi; devi assolutamente considerare questi costi.

 

2.Le spese pianificate nei prossimi anni

Rifare un tetto, una facciata, gli infissi o l’impianto elettrico può rappresentare una spesa importante e va considerata per determinare quanto realmente rende il tuo appartamento in affitto.

 

3. Il canone di mercato

Ovvero quanti euro puoi ricevere ogni mese per l’affitto del tuo appartamento in base al mercato attuale.

Questo valore è condizionato notevolmente dalle caratteristiche dell’appartamento come ad esempio:

  • le spese condominiali
  • il tipo di gestione
  • il tipo di contratto
  • la zona
  • le caratteristiche dell’immobile

 

4. La tassazione del tuo contratto di locazione

Questo è un parametro spesso dimenticato ma che deve essere assolutamente considerato.

A seconda delle caratteristiche dell’appartamento che hai scelto può essere conveniente optare per un contratto a canone libero o uno a canone concordato, passando dal primo al secondo hai la possibilità di dimezzare le tasse che paghi sul tuo affitto, per la precisione puoi passare dal 21% al 10% in cedolare secca.

 

5. La percentuale di saturazione

Questo valore indica in media, su 100 giorni, quanto il tuo appartamento rimarrà affittato e tra i fattori che determinano questo numero ce ne sono alcuni che lo condizionano maggiormente rispetto ad altri come ad esempio:

  • il tipo di contratto con cui lo affitti
  • il canone
  • la zona
  • la tipologia di immobile
  • le spese condominiali

 

6. Il prezzo di rivendita futuro

Il prezzo al quale con molta probabilità protrai rivendere il tuo appartamento, si tratta di un valore difficile da determinare anche per i più esperti in quanto è condizionato da fattori non facilmente prevedibili.

Semplificando al massimo il concetto si tratta di prevedere se un domani, nel momento di rivendere il tuo appartamento, potrai ottenere una somma superiore, uguale o inferiore al prezzo di acquisto.

 

Se stai valutando di acquistare un appartamento da affittare a Brescia ma non sei certo della scelta puoi richiedere una consulenza del mio Team Proprietarioalsicuro® cliccando sul pulsante qui sotto

RICHIEDI UNA CONSULENZA

 

Se hai già affittato il tuo appartamento a Brescia da solo o con l’agenzia ti consiglio di scaricare la guida gratuita cliccando sul pulsante qui sotto.

Eviterai gli errori più diffusi tra i proprietari a Brescia per iniziare a guadagnare serenamente con il tuo affitto.

 

SCARICA LA GUIDA GRATUITA

 

 

Al prossimo articolo

Carlo Apostoli

Imprenditore | Consulente esperto in locazioni a Brescia | Team leader @proprietarioalsicuro | Agente immobiliare | Blogger immobiliare

 

I miei contatti:

https://www.linkedin.com/in/carloapostoli/

https://www.carloapostoli.it 

 

Rimani aggiornato sul mondo degli affitti iscrivendoti alla nostra newsletter CLICCANDO QUI

 

#condominio, affittare a brescia, affitti brescia, affittibrescia, affitto, agente immobiliare, agenzia immobiliare, asseverazione, brescia, canone concordato, carlo apostoli, carloapostoli, commercialista, condominiali, contratto concordato, immobiliare, inquilino, investimento, libero professionista, locazione, non pagare tasse affitto, proprietario al sicuro, proprietarioalsicuro, reddito, registrazione, risoluzione, tassazione, tassazione affitto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per non perderti le novità e gli aggiornamenti sul mondo degli affitti iscriviti alla nostra newsletter cliccando QUI
Abbiamo rispetto del tuo tempo, ti invieremo solo contenuti di valore!

Puoi leggere i miei articoli sul blog: https://proprietarioalsicuro.com/blog/

© Proprietario al sicuro. All Rights Reserved.